Produzione

Il nostro mondo...

Sintesi: tessuti, tagli e generalità.

Per le nostre vele usiamo tutti i tessuti disponibili sul mercato, dal Dacron al Dynema.

Tutti  hanno in comune una caratteristica: sono composti da una trama e un ordito, in inglese chiamati Warp (0°) e Fill (90°), mentre il Bias (45°) non è rinforzato da fili come il Warp e il Fill ed è quindi la direzione più debole.

Il Warp e il Fill possono essere composti da un numero di fili diversi a seconda delle caratteristiche volute dal produttore.
Il Warp oriented è particolarmente adatto per vele verticali e radiali mentre il Fill oriented per vele a ferzi orizzontali chiamate Cross Cut utilizzato nelle vele in Dacron sia da crociera che da regata laddove il regolamento vieta altri tipi di fibre.
Queste applicazioni sono valide per quelle vele alte e strette chiamate High Aspect.
In questo particolare caso essendo la forma della vela alta e stretta i carichi del tessuto sono molto concentrati lungo la balumina ed ecco che il Dacron High Aspect trova la sua migliore applicazione.

Un tessuto meno allunga meglio è!

Allora ci si potrebbe chiedere: perché se i carichi sono così concentrati in balumina non si utilizza un taglio radiale in Dacron?

Innanzitutto il tessuto in Fill oriented è nettamente più forte e meno elastico di un Warp oriented di pari struttura  o grammatura, per una questione di tessitura che rende la fibra Fill lineare a differenza di quella Warp che interseca il filo Fill passando sopra e sotto.
Sotto carico il Warp si allunga come una cima d’ormeggio a legnoli rispetto al Fill paragonabile ad una cima unidirezionale proprio perché i fili sono lineari e tesi.

Es.: tra due Dacron, Warp e Fill della stessa grammatura il Fill è sempre più forte e meno elastico e man mano che il carico aumenta, questa differenza cresce spesso esponenzialmente.

Consiglio: diffidare sempre dalle proposte di Taglio TriRadiale per Rande e Genoa in Dacron.

Esiste sempre un rapporto tra il peso del tessuto e il suo allungamento.
In balumina è sempre meglio utilizzare un tessuto il meno elastico possibile.
Un’altra caratteristica è l’appretto, specie nei Dacron, dato da uno strato di resina che riduce l’allungamento in tutte le direzioni.
I Dacron apprettati sono particolarmente richiesti per le vele da regata dove altre fibre sono vietate dal regolamento della classe per un contenimento dei costi.

Ancora oggi sono in commercio laminati di Mylar, Pentex, Spectra, Vectran, Kevlar, PBO e Carbonio, etc. assemblati tramite una speciale pellicola plastica (Film) che oltre a contenere il tessuto ne migliora le caratteristiche meccaniche e lo rende impermeabile sia all’aria che all’acqua.
Tutti i laminati sono incollati con colle che alla lunga cedono creando delaminazioni permanenti nel tessuto e la conseguente morte della vela.
Infatti non esiste ancora una laminazione che includa il Film tale da conservarsi nel tempo resistendo alle pieghe, all’usura, al sole e alla muffa.

Oggi lo sviluppo di nuove membrane accoppiate tramite due pelli di Taffetà (Dacron leggerissimo) e senza Film con all’interno una struttura scelta e progettata dal velaio, permette la realizzazione di vele straordinarie perché leggere, soffici, a bassissimo allungamento ed estremamente longeve.

Tessuto 1

Innovazione e design.

La nostra veleria è tecnologicamente all’avanguardia e in costante aggiornamento.
Ci piacciono le migliori attrezzature e non abbiamo mai badato a spese arredando il loft al meglio.

Al fine di soddisfare qualsiasi esigenza in termini di materiali, dimensioni, tipologie di utilizzo e design, l’area produttiva Andrea Mura Sail Design è stata allestita con attrezzature e sistemi informatici di primo piano:

  • 350 mq. di pianale libero rivestito in Okumè per la lavorazione delle vele.
  • 6 potenti macchine per cucire elettro-pneumatiche a braccio lungo incassate nel pavimento.
  • Nuovo plotter da disegno e taglio lungo 12 mt con braccio in carbonio che taglia alla velocità di 1,5 mt/sec interfacciato ad una rete di 6 computer con grandi monitor 4K.
  • Sofisticati software per la progettazione e il taglio delle vele costantemente aggiornati.
  • Rete informatica per il rapido accesso al database.
Progettazione
Collaudo
Menu